lunedì 24 ottobre 2016

4 6 v1c1n0 4ll4 f1n3.


"Uh, che toni cupi... Uccelli del malaugurio in volo radente?!".

No... Mi occorreva un "6" ed un titolo che suggerisse l'idea che ci accingiamo a spippolare gli ultimi sei videogiochi della "2016 C64 4kb Game Coding Competition".

Tutto il resto è "L33T" a casaccio, per dissimulare. :D




"Rise and Shine Professor Miggles".

CODICE: "Paulko64".

Sorgi e splendi, Professor Miggles! Dì "Buongiorno!" al nuovo giorno e ringrazia di essere vivo, ché tecnicamente dovresti essere una cavia da laboratorio e non un professore, a regola, visto che sei un coniglio...

Per il resto, datti una regolata e giù dalle brande, ché il tempo stringe e la tua stanza da letto è un vero e proprio casino... Ma ti pare il caso di andare a dormire spargendo gli abiti dappertutto?! Un armadio o un "servo muto" no, eh?! AHHH! MA HAI FATTO BISBOCCIA, vedo... Che mi deambuli tutto storto e sdrucciolevole, neanche stessi giocando al "calcio saponato"...

...E fu così che "Paulko64" ricicciò fuori, dopo tre anni di esilio volontario. Ve lo ricordate un po' tutti, il soggetto, vero?! Per i più smemorati, tre citazioni doverose: "C64anabalt" (2° posto alla "C6416KB 2011"), "Super Bread Box" (1° posto alla "C6416KB 2012") e "Micro Hexagon" (2° posto alla "C6416KB 2013").

Cifra stilistica dell'autore in questione: semplicemente un mago quando si tratta di retroconversioni! :)

...Ed anche stavolta, il buon "Paulko64" non si smentisce affatto, sfornando un "porting" ineccepibile dell'originale ed omonimo "webgame" del "coniglio mattiniero wannabe" (sviluppato originariamente per "console virtuale Pico-8" e che potete giocare DA QUI! ;) ).

Giudizio piramidale:





"Super Ski".

CODICE: "Andreas Gustafsson". MUSICA / GRAFICA: "Vanja Utne".

Quando eravate piccoli, giocavate anche voi con "Alpine Ski", in sala giochi?!

Ecco! Allora, immaginatevi il "coinop" in questione con lo schermo capovolto (nel senso che l'azione si snocciola dall'alto verso il basso e non viceversa... ;) ), una veste grafica oltremodo carina (GUARDATE QUELL'ALCE!!! :D ), quattro piste tutte da giocare (tra le quali, una addirittura randomizata!!!) e dotato di ben quattro colonne sonore differenti, come accompagnamento della vostra discesa libera!

Un altro "top score" di questa fantastica rassegna di "minigiochi", che in larga parte sono "mini" solamente su disco! :)

Giudizio piramidale:





"Valentine's Day Shopping Simulator".

CODICE: "Karmic".

Il termine "D-Day" viene genericamente utilizzato dai militari anglosassoni per indicare il giorno in cui deve iniziare un attacco oppure un'operazione di combattimento, ma viene spesso usato per riferirsi allo sbarco in Normandia del 6 Giugno 1944.

...Diversamente, questo videogioco simula realisticamente il "V-Day"; un'altra guerra combattuta ogni anno da milioni e milioni di uomini, il giorno di San Valentino (una giornata in previsione della quale i poveri derelitti cercano affannosamente di trovare un regalo che possa accontentare le loro anime gemelle...).

Detto questo, il "videogame" in questione è decisamente mediocre, ma chissà... Forse il senso del programma in oggetto non è "il gioco" in sé e per sé; forse il senso è che l'unico modo per vincere è non giocare! ;)

Giudizio piramidale:





"Watschinator".

CODICE: "Endurion".

Sapete che c'è?!

Il "Simulatore Di Bud Spencer" firmato Georg "Endurion" Rottensteiner, non mi convince affatto! :(

Ok; è insindacabile che scegliere una gara di schiaffi come filo conduttore esclusivo, per un videogioco, è un'idea infausta e sbagliata in partenza (vista la pochezza della materia prima...). Ché con solo un ceffone, una parata e due avversari statici messi l'uno di fronte all'altro, c'è effettivamente molto poco da inventarsi...

Ma realizzare un "videogame" con un "gameplay" che si può protrarre all'infinito attivando l'"autofire" e posando un mattone sul pulsante di fuoco del "joystick", forse è un po' troppo poco anche e soprattutto per "Endurion" (che è pur sempre il papà di "Soulless" e del "tool" di sviluppo gratuito "C64 Studio"!).

Posso dire che mi aspettavo molto di più, da lui (soprattutto considerando gli altri giochi in gara...)?

Vabbè, immagino che il baldo giovane si riscatterà prossimamente... CON UN ARDITO VIDEOGIOCO SULLE GARE DI RUTTI! :P

Giudizio piramidale:





"Winky Blinky".

CODICE / GRAFICA / DESIGN: "Roysterini". MUSICA / GRAFICA: "Vanja Utne".

Della serie: non fai in tempo ad inventare la nomenclatura di una nuova categoria di videogiochi (i "wiggle games"... :P ), che questi incominciano a piovere letteralmente dal cielo! :D

In tal senso, dopo "Lumberjack", è il turno di "Winky Blinky"! Un "videogame" che può fare breccia nel cuore di un videogiocatore con gli occhi di Ben Turpin!!! Guardate che grafica! ...E c'è anche un bordo dello schermo aperto!!! :) Ah, TECNICISMI! ;)

Per il resto, la beneamata "star" del cinema muto ci farà l'occhiolino, oppure chiuderà entrambi gli occhi?! Seguite il ritmo e non confondetevi... NON DOVETE MUOVERE LO "STICK" NELLA DIREZIONE DELL'OCCHIO CHE SI CHIUDE!!! :D

Giudizio piramidale:





"Zombie Massacre".

CODICE: "Wanax". MUSICA / GRAFICA: "Saul Cross".

Terminiamo infine questa incommensurabile rassegna con il marchettone nei riguardi di "Zombi Massacre", l'ultimo videogioco del nostro Andrea "Wanax" Schincaglia; un "retrocoder" che da un po' di tempo a questa parte ha incominciato a seguirci con affetto e che quindi si merita senz'altro una recensione onesta, approfondita ed esaustiva! ("Ciao Andrea! Senti... La prossima volta, chiama il tuo videogioco "AAA-Qualcheccosa", così non ti cresce la barba, nell'attesa..." :P ).

Ora, convenevoli a parte, "Zombie Massacre" è un simpatico "shooter" a schermata fissa.

Dei morti viventi decisamente "fast paced" rispetto alla media dei deceduti vi daranno del filo da torcere cercando di acchiapparvi (ed addirittura sparandovi addosso!!!). Per il resto, voi potete difendervi sparando a vostra volta e correndo in lungo ed in largo attraverso la mappa.

Nel complesso, tutto molto bello. Pregevole il fondale, buona la colonna sonora, azzeccati gli "sprites" lillipuziani dei protagonisti del gioco (molto ma molto "Sensible"! :D ). Peccato solo che la loro dimensione ridotta ne pregiudichi inevitabilmente il dettaglio... Si poteva tentare l'"HiRes"?! BOH! Magari non c'era più margine di manovra per starsene dentro i quattro "K". Non so... Il fatto che su "WinVICE" i mostriciattoli gridino spesso e volentieri "PIIIXELLLSSS!!!" al posto di "BRRRAINSSS!!!", forse significa qualcosa... ;)

Cos'altro?! Mi sarebbe piaciuto poter sparare anche in diagonale, ma nonostante ci si possa spostare in otto direzioni, i colpi sono riuscito sempre e solo a farli viaggiare sulle ortogonali (ma forse sono solo impedito io... :P ).

Infine, qualche leggerissimo "flicking" degli "sprites" può essere ravvisato in talune situazioni di particolare affollamento dello schermo (problemi di "multiplexing"?! Ad ogni modo, piccolezze insignificanti...).

In conclusione, un buon videogioco che meriterebbe senz'altro una revisione che lo svincoli dal limite dei "4 K" e gli consenta di trasformarsi in un'esperienza con livelli multipli, colore, stupore, specchio della natura, SINUDYNE!!! :D

Giudizio piramidale:




...E con questo, abbiamo terminato! :D

Cos'è questo QRCode?
Come l'hai realizzato?


4 commenti:

Andrea Schincaglia ha detto...

Eccomi!
Ciao, te lo ripeto sei un grande! Le tue recensioni oltre a bacchettare mi fanno anche ridere, è un piacere leggerle :D
La recensione di Zombie Massacre è perfetta hai fatto centro. Purtroppo lo sviluppato in fretta è furia in sole 2 ore. La grafica era destinata ad un'altro progetto mai partito è Saul mi ha permesso di usarla per ZM. Pensa che solo la musica occupa 2Kbyte, tutto il resto è codice,sprite e caratteri.
Come hai notato ho dovuto tralasciare molte cose (sparo in diagonale), il flicking degli sprite (no multiplexing) è dovuto dal fatto che non uso il raster IRQ ma un semplice timer (fatto anche male!:D)
ZM è questo, non penso di espanderlo. Ora sto preparando un'altra conversione di un gioco indie per PC dal nome SKELEMANIA, e nel progetto c'e' pure il mitico Antonio Savona!

Alla prossima :-)

Marte ha detto...

Non vedo l'ora di vederlo!!! :)

Andrea Schincaglia ha detto...

https://s11.postimg.org/ldhxsmvpf/skelemaniascrn.png

Vai a questo link, c'è la mappa quasi completa della versione C64!
Non la vista ancora nessuno (Lemon64), tranne Antonio ovviamente, tu sei il secondo : )

Ciao!

Marte ha detto...

Grazie!!! :)

Ritorna in alto! Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...