sabato 18 gennaio 2014

2 "Guitar Hero" nel 1982.


«We?! Ma quanto tempo ci mette, questo tuo nuovo gioco, a fare il "load"?!».

«Eh, ma quanta premura che c'hai... Deve caricare dal disco tutto l'elenco dei ".SID" addizionali che ho aggiunto manualmente al supporto, comprese le relative tabulazioni customizzate! Sono ben 10 brani, che ti credi?! Questo è un videogioco serio, fatto da dei veri ingegneri americani che hanno costruito anche un cazzabubbolo che si attacca al "Commodore 64" e ti consente di giocare imbracciando la riproduzione di una vera chitarra! Mica il solito "joystick" giallonero plasticoso, che me ne hai sfasciati già tre... Maledetto smanettone!!!».

Che dite? Faccio volare troppo in alto la fantasia? Sarebbe stato bello, al tempo, vero?!

Bello! Bello ed impossibile!!! Come diceva The Great Giana Sisters Gianna Nannini...

"Te lo scordi, con gli occhi neri...".

Ma anche no, perché qui stiamo davvero parlando di realtà "verale", come direbbe il Davide Videoludico!!! ;)

"Shredz64".
L'"hardware" dedicato, il "software" e periferiche di controllo...

"Shredz64" è un videogioco moderno sviluppato per "Commodore 64"; un "videogame" che sfrutta nativamente il "controller" originale di "Guitar Hero", collegato al "C64" grazie all'interfaccia "PSX64" (una circuiteria elettronica ingegnerizzata per permettere l'interconnessione dei "controllers" "PSX" a tutti i dispositivi dotati di porte "joystick" di tipo "DB9"!!!).

La scheda suddetta.

Morale: veloce e fedele all'originale (il software gestisce tutti i tasti della "chitarra", che funziona sul "C64" nella stessa identica maniera in cui funzionerebbe se fosse collegata ad una "PS2"...), "Shredz64" ci permette di inanellare "combo" al ritmo della nostra "chip tune music" preferita! :D

Senti come grida il peperone!

Dimenticate gli "Aerosmith", i "Ramones", David Bowie e tutti i gruppi storici coinvolti nello sviluppo dei giochi originali della suddetta serie di "videogames".

Qua la fanno da padrone Ben Daglish, Martin Galway, Rob Hubbard e tutta la compagnia cantante sbippeggiante! ;)

Tutto quello che vi serve è un "C64" vero (gli emulatori ancora non si sono attrezzati... :P ), un "controller" a forma di chitarra ereditato da "Guitar Hero", una "PSX64" e dei brani ".SID" compatibili con le specifiche del gioco...

Un po' troppa roba, dite?

Si, forse si...


Ma a vedere/sentire una cosa del genere, a momenti mi commuovo... :)

Cos'è questo QRCode?
Come l'hai realizzato?


2 commenti:

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Complimenti al genio che l'ha ideato!

Marte ha detto...

Per fortuna che ogni tanto spuntano i geniacci, vero? :)

Ritorna in alto! Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...